Condizioni generali d'uso

 

1 Validità e oggetto delle Condizioni Generali di Contratto (CGC)

 

Bookonomy è una piattaforma gratuita con la quale editori e autori trovano una serie di servizi di promozione per i propri libri, in modo facile e immediato con soli pochi clic.

Bookonomy è un movimento di persone che danno valore alla cultura, al consumo critico, alla coopetition e all'etica della complessità, e che lasciano più margine di guadagno agli editori per avere in cambio un'offerta culturale di qualità.

 Tutte le seguenti disposizioni si riferiscono ai servizi offerti agli utenti registrati alla piattaforma Bookonomy su tutto il territorio nazionale ed extranazionale.

Queste disposizioni definiscono le condizioni per l'utilizzo dei servizi offerti. Registrandosi su Bookonomy e potendo l'utente, in ragione di ciò, utilizzare i servizi del motore di ricerca secondo la modalità associativa prescelta, l'utente dichiara di avere letto, di avere compreso e di accettare le presenti CGC. Agli utenti che non accettano le CGC non è permesso registrarsi e quindi poter usufruire dei servizi offerti. La registrazione è proibita alle persone che non hanno compiuto il 18° anno di età.

Salvo altra indicazione esplicita, le presenti CGC si estendono anche a tutti i nuovi servizi che ampliano o migliorano la presente offerta.

 

 

§ 2 Erogazione dei Servizi

 

In riferimento all’editoria, Bookonomy.  ha predisposto due sistemi di accounting: uno rivolto all’editore e l’altro all’autoeditore (self-publisher).

Sono disponibili, inoltre: a) servizi dedicati all’autore, in qualità di soggetto “che concede ad un editore  l'esercizio del diritto di pubblicare per le stampe, per conto e a spese dell'editore stesso, l'opera dell'ingegno” (art. 118, L. 663/1941); b) servizi per gli agenti letterari (agenzie e freelance).

Bookonomy consente all’utente registrato di accedere gratuitamente ai servizi descritti nell’apposita sezione.

Completata la registrazione, l'utente acquisisce il diritto non trasferibile e esclusivo di utilizzare direttamente il motore di ricerca, soltanto per scopi personali e conformemente alle presenti CGC. Ogni altro diverso utilizzo del motore di ricerca è permesso solamente previa autorizzazione esplicita da parte di Bookonomy.

Bookonomy si riserva il diritto di modificare, sospendere o interrompere in qualsiasi momento, provvisoriamente o definitivamente, tutte le funzioni o singole funzioni del motore di ricerca, con o senza comunicazione all'utente. L'utente si dichiara d'accordo sul fatto che Bookonomy non è responsabile né nei suoi confronti né verso terzi di eventuali modifiche, sospensioni o interruzione di singoli servizi oppure di tutti i servizi, qualora si presentino impedimenti di forza maggiore, come, per esempio, disservizi dei service provider o di qualsiasi altra attività di terze parti, necessarie all’espletamento dei servizi di Bookonomy.

Bookonomy farà tutto il possibile per mettere a disposizione le funzioni del motore di ricerca ogni giorno 24 ore su 24, 7 giorni alla settimana, e per assicurare la massima disponibilità dei servizi.

 

 

§ 3 Diritti d'autore ed altri diritti di protezione

 

Gli utenti pienamente rispondono di tutti i contenuti inseriti nel motore di ricerca.  

Bookonomy non garantisce il diritto d’autore, né è responsabile di qualsiasi illecito commesso dagli utenti, i quali sono direttamente soggetti alle normative vigenti e alle autorità preposte.

La registrazione non comporta il trasferimento all'utente di diritti di proprietà o usufrutto o altri diritti diversi da quanto descritto nel presente contratto.

L'utente si assume ogni responsabilità per quanto concerne il diritto di stampa, il diritto alla concorrenza e le altre responsabilità relative ai contenuti da lui impostati e destinati alla pubblicazione. Con la registrazione, l'utente conferma di avere acquisito e di poter disporre liberamente di tutti i diritti d'usufrutto sui diritti d'autore, dei diritti tutela delle prestazioni e di tutti gli altri diritti necessari per la pubblicazione in Internet dei documenti, delle informazioni e dei dati da lui forniti.

 

 

§ 4 Protezione dei dati

 

Bookonomy attribuisce fondamentale importanza alla sicurezza ed alla protezione dei dati degli utenti, per cui si impegna a rispettare le disposizioni di legge sulla protezione dei dati, in particolare le norme previste dal D. Lgs. 196/2003 (Codice della Privacy) e successive modifiche.

Al fine di poter erogare i propri servizi  e quindi adempiere le prestazioni contrattuali, vengono rilevati, memorizzati, elaborati ed utilizzati esclusivamente dati personali, intesi questi come “qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale” (art. 4,b D. Lgs. 196/2003).  Diversamente non verranno raccolti, e quindi non elaborati, dati sensibili, intendendo “i dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale” (art. 4,e D. Lgs. 196/2003).

L’utente può esercitare i propri diritti scrivendo al form di posta elettronica. Bookonomy informerà l'utente in qualsiasi momento, completamente e gratuitamente, sulla consistenza dei dati memorizzati che lo riguardano.

Bookonomy non trasmette né divulga a terzi alcun singolo dato personale. Rappresenta un’eccezione la pubblicazione del profilo, al cui scopo l'utente ha immesso i dati e la cui pubblicazione è stata autorizzata dall'utente stesso mediante la sua registrazione, e la trasmissione dei dati all’autorità giudiziaria e/o amministrativa qualora necessario.

Le impostazioni personali immesse dall'utente vengono memorizzate. In questo modo viene assicurato che ogni utente le possa ritrovare tutte le volte che effettua il login. Bookonomy ha, inoltre, predisposto un servizio di backup dati, mediante l’estrazione dei dati principali contenuti nelle schede libro, esclusi i contributi multimediali.

L'utente autorizza Bookonomy a utilizzare i propri dati, al fine di ottemperare agli obblighi di legge di natura fiscale, civile e penale, oltre agli scopi di pubblicità, attività di ricerca di mercato e per migliorare i suoi servizi e strutturarli secondo le esigenze dell’utente.

L'utente rilascia espressamente la propria autorizzazione a ricevere comunicazioni per e-mail, le quali costituiscono parte integrante del servizio e informano l'utente sugli aggiornamenti delle funzionalità del motore di ricerca e sullo stato della propria iscrizione.

Registrandosi, l'utente acconsente all'utilizzo dei suoi dati conformemente a quanto sopra esposto.

 

 

§ 5 Registrazione

 

L'utente dichiara a Bookonomy di avere compiuto il 18° anno di età.

I servizi sono disponibili non appena l'utente si è registrato con successo. Registrandosi, l'utente dichiara contestualmente di accettare la validità delle presenti CGC.

 

 

§ 6 Costi

 

La creazione e la modifica di un profilo e l’utilizzo dei servizi sono gratuiti.

 

 

§ 7 Obblighi dell'utente

 

L'utente è responsabile di tutti i contenuti inseriti nel motore di ricerca dal proprio account.

All'utente non è permesso inserire alcun contenuto (immagini o parole, siano pure copertine o titoli di un libro) di carattere pedo-pornografico, immorale, politico radicale o qualsiasi altra comunicazione che leda i diritti della persona e la sua immagine e onorabilità o che contrasti con le sue leggi dello Stato. È, inoltre, vietato inserire messaggi e slogan che incitino alla violenza, al razzismo e ad ogni altro atteggiamento volto ad offendere la dignità della persona.

L’utente non può inserire dati sensibili inerenti alla propria sfera personale o a quella altrui. Non è permesso creare profili per conto di terzi.

L'utente non può fare, inoltre, pubblicità commerciale nel proprio profilo per finalità proprie o per terzi. Ciò vale in particolar modo, ma non esclusivamente, per la pubblicità di altre offerte Internet e per la pubblicità di numeri telefonici di servizi a pagamento.

L’utente non può inserire un libro edito da chi ne ha già acquisito il diritto di pubblicazione. Gli autori non possono reinserire i propri libri già pubblicati dal proprio editore, a meno che non si tratti di diverse edizioni dotate di un proprio ISBN acquisito dallo stesso autore (self-publishing).

Ogni utente ha l'obbligo di trattare con discrezione messaggi o altri dati che potrebbe ricevere mediante il motore di ricerca e a non rendere tali informazioni accessibili a terzi senza il consenso dell’interessato. Lo stesso vale per nomi, numeri di telefono, numeri di fax, indirizzi postali, indirizzi di posta elettronica e/o URL di altri utenti. Allo stesso modo è vietato inoltrare dati di non utenti.

Non è inoltre permesso minacciare e molestare terzi, violare i diritti di terzi (inclusi i diritti personali), promettere o esigere denaro e/o prestazioni valutabili in denaro.

Bookonomy utilizza gli strumenti a sua disposizione per verificare la conformità di qualsiasi contenuto alle condizioni qui esposte. Sarà premura degli utenti segnalare qualsiasi illecito a Bookonomy, che provvederà in caso a modificare, sospendere o interrompere l’accesso ai responsabili dei contenuti illeciti, nonché a segnalare all’autorità giudiziaria eventuali reati penali, dei quali Bookonomy non si assume alcuna responsabilità.

 

 

§ 8 Durata di validità, disdetta

 

L'utente acquisisce il diritto non trasferibile e esclusivo di utilizzare i servizi del portale secondo la durata concordata con Bookonomy.

Nel caso di violazione delle presenti CGC, Bookonomy è autorizzata a bloccare l'accesso all’utente e a revocare con efficacia immediata il Contratto di Licenza in qualunque momento. I contenuti pubblicati nel profilo e nella vetrina verranno oscurati e conservati a titolo di prova dell’eventuale illecito sia esso civile che penale.

 

 

§ 9 Garanzia

 

In caso di vizio, Bookonomy può rimediare allo stesso o offrire soluzioni alternative (adempimento successivo). L'utente non può rivendicare nessuna pretesa di riduzione dell'importo stabilito o esigere la revoca del contratto mentre sono ancora in corso tentatavi di adempimento successivo o tali tentativi non sono ancora del tutto falliti. Se l'adempimento successivo fallisce, l'utente può esigere la riduzione dell'importo stabilito o recedere dal contratto, se il vizio è considerevole. È escluso il recesso se il vizio è irrilevante. L'utente deve sostenere sufficientemente i tentativi di rimedio da parte di Bookonomy.

È esclusa la garanzia se l'utente non è in grado di riprodurre l'errore, o di mostrarlo per mezzo di stampe realizzate elettronicamente.

La responsabilità di Bookonomy per quanto riguarda i dati utilizzati si limita solo al controllo dell'assenza di virus nei dati, per mezzo di programmi antivirus comunemente in commercio. È esclusa ogni ulteriore garanzia di assenza di virus.

L'utente non può rivendicare nessun diritto a garanzia, se l'errore verificatosi è in correlazione causale con eventuali obblighi di cooperazione che l'utente non ha adempiuto, oppure se egli ha modificato o fatto modificare a posteriori il proprio profilo/account.

 

 

§ 10 Limitazioni della responsabilità

 

Bookonomy

  1. non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda gli illeciti commessi dagli utenti, perciò non risarcirà alcun utente per il cattivo uso delle informazioni o per danni verso altri associati o terze parti;
  2. non risarcisce in alcun caso i danni indiretti, in particolare i danni ai componenti hardware e software, i danni dovuti alla perdita di dati dell'utente nonché il lucro cessante. Le parti concordano sul fatto che in base all'attuale stato della tecnica non si possono escludere errori nei programmi, neanche adoperando la massima cura, e che non si può garantire un funzionamento senza interruzioni o errori e neppure l'eliminazione completa di eventuali errori di programma;
  3. non si assume in particolar modo alcuna responsabilità nel caso che il funzionamento del motore di ricerca venga interrotto, pregiudicato o distrutto per cause di forza maggiore oppure in seguito a reati di natura penale commessi dagli utenti o da terzi;
  4. non si assume nessuna responsabilità qualora terzi non autorizzati vengano a conoscenza dei dati personali degli utenti (ad es. accesso non autorizzato di "hacker" alla banca dati) e li utilizzino per scopi diversi da quelli previsti e neanche qualora terzi abusino di dati e informazioni, che gli utenti stessi hanno reso loro accessibili, ad es. comunicando loro la password;
  5. non si assume alcuna responsabilità in caso di un eventuale ritardo, cancellazione, trasmissione errata o caduta di memoria durante la comunicazione tra gli utenti o in relazione alle aree personalizzate;
  6. non ha alcuna responsabilità per i contenuti impostati dagli utenti;
  7. in qualità di aggregatore di contenuti e facilitatore di relazioni commerciali, non ha alcuna responsabilità per i danni ai sistemi di computer e/o per le molestie e danneggiamenti personali subiti dagli utenti, che siano da ricondurre alla consultazione e all'utilizzo del motore di ricerca, a una risposta ad un profilo, a responsabilità del provider di Internet e/o dell'hosting provider, oppure al richiamo di link esterni (anche banner pubblicitari).

 

 

§ 11 Modifiche delle Condizioni Generali di Contratto

 

Bookonomy si riserva il diritto di riformulare e modificare le CGC in qualsiasi momento, come anche la gamma dei servizi offerti e i relativi prezzi al pubblico.

L'utente dichiara di acconsentire all'applicazione delle modifiche del contratto anche se questo è già stato stipulato, a condizione che Bookonomy comunichi all'utente l’avvenuta modifica delle CGC.

 

 

§ 12 Altre disposizioni

 

Bookonomy può escludere un utente, senza preavviso e senza indicazione di motivi, dall'ulteriore utilizzo di alcune o di tutte le offerte del motore di ricerca, oppure può anche rifiutare singoli profili che vadano contro la decenza e le norme del vivere civile.

L'utilizzo del motore di ricerca da parte degli utenti è a sola discrezione di Bookonomy, la quale è autorizzata, ma non obbligata, a verificare se il contenuto di ciascun testo e di ciascuna immagine è conforme alle direttive che sono alla base delle presenti disposizioni, e se necessario è autorizzata a modificarli o cancellarli.

In caso di trasgressione delle presenti CGC o di altre trasgressioni della legge, Bookonomy si riserva in particolar modo il diritto di rivendicare il risarcimento dei danni.

Ai rapporti contrattuali tra Bookonomy e l'utente si applica esclusivamente il Diritto italiano, con esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sulla compravendita internazionale di merci, tuttavia a condizione che i diritti di protezione di Bookonomy vengano tutelati a livello mondiale in base al diritto locale rispettivamente valido.

L'unico foro competente è quello di Arezzo.

Qualora singole disposizioni di queste CGC dovessero essere o divenire non valide, ciò non inficia la validità delle altre disposizioni restanti. Bookonomy e l'utente sostituiranno e/o completeranno la disposizione non valida e/o incompleta mediante una disposizione che si avvicini quanto più possibile al risultato economico perseguito dalle parti. Lo stesso vale in caso di lacune contrattuali.

 

§ 14 Diritto di recesso

 

L'utente ha il diritto di recedere dal contratto in qualunque momento, chiedendo la cancellazione dell’account.

 

Arezzo, 19 dicembre 2016.